https://www.imprenditoreitaliano.it/2013/02/18/cultura-degli-alibi-crisi-di-inefficienza-e-web-marketing-contro-pubblicita/ Web marketing | Cultura degli alibi, crisi di inefficienza e Web marketing contro Pubblicità | Imprenditore Italiano

Cultura degli alibi, crisi di inefficienza e Web marketing contro Pubblicità

By on Febbraio 18, 2013

Ecco cos’ho per te questa settimana:

1. Web Marketing vs Pubblicità
2. La cultura degli alibi nei vostri collaboratori
3. L’analisi della crisi aziendale: la crisi di inefficienza

1. Web Marketing vs pubblicità

‘Realizzare un video promozionale e postarlo su youtube richiede un modesto investimento, soprattutto se lo si paragona a quello necessario per acquistare spazi pubblicitari su riviste o in televisione, e la sua diffusione, a differenza dei mezzi di comunicazione tradizionali, è planetaria.
Ma qui non si tratta solo di costi e di diffusione; si tratta di strategia. Solo 10 anni fa la pubblicità tradizionale generava l’85% degli introiti delle aziende, mentre oggi ben il 50% proviene da canali extra televisivi e tra questi non si può dire che la carta stampata faccia la parte del leone come succedeva solo fino a pochi anni fa.’
Nuovo estratto dal nostro eBook ‘L’era del Web Marketing e la fine delle 4P’, primo volume della collana ‘Web Marketing per Imprese e Professionisti’ .
All’interno di questo primo volume, che ti ricordiamo puoi scaricare direttamente su Amazon.it (a questo link: http://www.amazon.it/marketing-delle-imprenditori-professionisti-ebook/dp/B00A7XIENA) , andremo alla scoperta di tutti gli aspetti fondamentali che legano il nuovo mercato, il nuovo modo di fare business, il nuovo modo di vendere i propri prodotti con le moderne tecniche di web marketing. In poche parole il NUOVO MARKETING.
Se vuoi andare oltre la semplice pubblicità , se vuoi che i tuoi clienti ti trovino qui su internet hai bisogno di un sistema professionale di web marketing e di affidarti a professionisti del settore, clicca qui: http://www.webmarketingitaliano.it/trova-clienti/

2. La cultura degli alibi nei vostri collaboratori

L’alibi è una scusa, un pretesto che consente alle persone che dovrebbero svolgere un certo lavoro o raggiungere un determinato obiettivo, di spostare la responsabilità per il mancato raggiungimento dell’obiettivo o per l’insuccesso dalle proprie azioni alle circostanze esterne o, come vedremo, alle azioni di altri.
Certo l’alibi è un meccanismo comodo quando si tratta di giustificare l’inadeguatezza del proprio operato. Disgraziatamente però, è anche facile da smascherare e assolutamente deleterio in qualsiasi contesto e, in particolare, in un contesto lavorativo.
Se ciascuno dei vostri collaboratori potesse legittimamente giustificare le proprie inefficienze dando la colpa alle circostanze sfavorevoli, la vostra azienda fallirebbe sicuramente.
Il mondo è cambiato per cui è cambiato il modo di gestire la tua impresa! Con il nuovo eBook ‘Guida alla gestione dell’impresa del futuro’ capirai come il web marketing, la gestione dei collaboratori e il modo di innovare saranno le nuove sfide chiave da affrontare per far sì che la tua impresa possa affermarsi nei prossimi anni!
Cogli al volo dunque questa grande opportunità, clicca qui:http://www.amazon.it/Guida-gestione-dellImpresa-Futuro-ebook/dp/B00AQZE66S/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1356088072&sr=8-3
Se ti senti impreparato su questi aspetti o vuoi essere aiutato nella gestione della tua attività prova con il nostro servizio Cruscotto di Controllo, per tutte le info clicca qui: http://www.controlloaziendale.it/servizi/cruscotto-di-controllo/

3. L’analisi della crisi aziendale: la crisi di inefficienza

Siamo presenti di fronte ad una crisi d’inefficienza quando uno o più settori dell’attività, operano con rendimenti non in linea con quelli dei concorrenti. L’area nella quale tale situazione si manifesta con più evidenza, è quella produttiva.
Le ragioni che determinano un livello dei costi superiore alla media del settore, o comunque, superiore rispetto alle migliori aziende concorrenti sono molte: la disponibilità di strumenti produttivi in tutto o in parte obsoleti, l’esuberanza, la scarsità o lo scarso impegno della mano d’opera, l’utilizzo di tecnologie non aggiornate, l’infelice dislocazione degli impianti, ecc.
L’accertamento dell’intensità e del significato dell’inefficienza tecnologica si svolge in sostanza attraverso due vie:
– a livello dei costi di prodotto.
– a livello degli indici di efficienza.

Da oggi fino a Domenica 17 Febbraio un’ incredibile opportunità solo per tutti quelli che ci seguono come te: GRATIS l’abstract del nostro eBook “Le Crisi d’Impresa, analisi e cause”, primo di una serie di eBook tutti dedicati alla gestione e soluzione delle crisi aziendali.
La versione completa dell’eBook sarà poi disponibile tra pochi giorni su Amazon!
Non perdere intanto questa occasione, vai subito su http://www.mioebook.com/index.php/le-crisi-d’impresa-analisi-e-cause/

Se la tua azienda è in sofferenza, se si trova in crisi di liquidità, se i debiti con fornitori ed erario ti attanagliano o anche se solamente inizi a percepire i primi sentori della crisi richiedi tutte le informazioni sul servizio Ristrutturazione Debiti del network www.consulentiaziendaliditalia.it, clicca qui:http://www.consulentiaziendaliditalia.it/ristrutturazione-debiti/

E’ tutto anche per questa settimana. E mi raccomando come sempre, non esitare a rispondere a questa e-mail in qualsiasi momento.

Seguimi anche sui Social Network:

Facebook: http://www.facebook.com/pages/Simone-Brancozzi/184684151574230?fref=ts
Twitter: https://twitter.com/SimoneBrancozzi
LinkedIn: http://www.linkedin.com/profile/view?id=87172466
Google+: https://plus.google.com/u/0/105014016379687586092
Youtube: http://www.youtube.com/user/ControlloAziendale

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarci gratuitamente ai nostri recapiti:
Brancozzi & Partners Consulting srl 0734/605020
Prof. Simone Brancozzi 335/7589095
N° verde 800135806
Email: info@controlloaziendale.it
Siti web:

www.simonebrancozzi.com
www.controlloaziendale.it
www.webmarketingitaliano.it
www.consulentiaziendaliditalia.it
www.mioebook.com

You must be logged in to post a comment Login